QUANTO CONTANO LE EMOZIONI?

Quanto contano le emozioni in questo momento? Tantissimo.. come sempre del resto..

La medicina tradizionale cinese ci insegna che c'è sempre una correlazione tra organi ed emozioni, per esempio, i polmoni sono associati alla tristezza e alla frustrazione; dunque se noi proviamo tristezza l'energia dei polmoni si indebolisce, riducendo la protezione dagli agenti esterni con la possibilità di ammalarci prima. D'altronde dobbiamo ricordarci che siamo fatti di energia e che siamo influenzati da questa. Ora, è fondamentale mantenere in eqilibrio le emozioni per non cedere alla tristezza, all'ansia e alla paura che sono emozioni normali e costruttive ma che bisogna saper gestire per far si che non abbiano il sopravvento. Stare tranquilli è la nostra prima difesa perchè in questo modo il nostro sistema immunitario non si indebolisce. Ognuno di noi deve trovare la propria dimensione per vivere questa situazione e forse, se iniziamo ad apprezzare i nuovi momenti che stiamo vivendo e proviamo ad assaporare la vita delle piccole cose non noteremo poi così tanto quello che ci manca. Noi samo fiduciose che questa situazione si sistemerà presto, dobbiamo essere positivi perchè è anche il nostro pensiero che crea la realtà!

Detto questo, il consiglio che vi diamo per mantenere in equilibrio le emozioni, essere lucidi e vedere le cose da un'altra prospettiva è questa miscela di fiori di Bach creata apposta per la situazione!

La possono prendere tutti, grandi e piccini e non ha controindicazioni, nè interazioni con altri farmaci.

I fiori di Bach non hanno un principio attivo e non agiscono sul piano fisico come i farmaci tradizionali o i fitoterapici, ma lavorano su un piano molto sottile.. quello emozionale!

leggi di più