YES, SIRT


Recenti studi scientifici hanno identificato un nuovo modo per far si che il nostro organismo sia in grado di attingere alle riserve adipose, favorendo il dimagrimento.

Ognuno di noi ha la possibilità di attivare il proprio gene magro partendo da specifiche proteine chiamate sirtuine che vanno a stimolare il consumo della massa grassa in eccesso.

Esistono dei composti naturali denominati STACs prevalentemente costituiti da polifenoli, che vanno ad attivare le sirtuine ed il gene magro. Gli alimenti particolarmente ricchi di STACs sono denominati cibi Sirt o Sirt food e sono alla base della famosa dieta Sirt.

Esempio di cibi Sirt sono: cacao, olio evo, vino rosso, cipolla rossa, tè verde matcha, grano saraceno, capperi, sedano, caffè, cavolo riccio, levistico, datteri, prezzemolo, radicchio rosso, rucola, soia, fragole, curcuma, noci, etc.

 

Zuccari ha creato un concentrato di attivi titolati a base dei migliori STACs presenti in natura.

Nelle compresse e negli stick pack troverete sia gli attivatori delle sirtuine come tè verde matcha, vite rossa, olivo, cacao e trigonella; sia gli attivatori del metabolismo come garcinia cambogia e matè.

Inoltre ha ricreato, in una preparazione istantanea, facile e buona da gustare, anche il succo verde raccomandato nella dieta Sirt, a base di: tè verde, cavolo riccio, sedano verde, levistico, mela verde, tè verde matcha e limone.

Tutti i prodotti della linea esprimono il massimo della loro efficacia se abbinati ad un regime ipocalorico vario ed equilibrato, ma in ogni regime alimentare è consigliabile introdurre cibi ricchi in STACs per gli effetti benefici che producono sulla linea e sul benessere.


Claudia Coghi, Naturopata