E TU.. CHE TEMPERAMENTO SEI?


Direttamente dalla dottrina umorale di Ippocrate, nascono quattro prodotti specifici per i diversi temperamenti dell'uomo. In ognuno di noi sono presenti tutti e quattro gli "umori": la flemma che crea il temperamento flemmatico, il sangue che crea il temperamento sanguigno, la bile gialla che crea il temperamento bilioso e la bile nera che crea il temperamento melanconico, ma uno o due di questi predomina sempre in noi e, in determinati periodi della nostra vita, possono accentuarsi o addirittura cambiare.. dipende da quello che ci succede!

Stiamo parlando di fisiognomica, ovvero dello studio della persona nella sua fisicità, del suo modo di rapportarsi e comportarsi, dei tratti del suo viso e del suo aspetto.

 

"Il viso di un essere umano, di regola, dice cose più interessanti di quelle che dice la sua bocca: poichè il viso è il compendio di tutto ciò che la bocca possa mai dire".   A. Schopenhauer 

 

Il bilioso è impulsivo, irascibile, ha le sopracciglia arcuate, gli occhi castano chiaro dorato, il naso sottile e arcuato, le labbra sottili ma ben delineate, il portamento eretto, magro e tonico, i capelli ricci, il colorito giallastro con rossori o lentiggini. Quando l'umore bile gialla è in eccesso si possono sviluppare meccanismi patologici come infiammazioni, allergie, arrossamenti cutanei, dermatiti, malattie autoimmuni e problematiche metaboliche come trigliceridi e colesterolo in eccesso, uricemia e diabete.

 

Il melanconico è introverso e incostante, ha sopracciglia sottili, gli occhi castano scuri o neri, il naso dritto e con la punta verso il basso, le labbra sottili e con la punta verso il basso, il portamento curvo, magro e poco tonico, i capelli lisci, il colorito olivastro con nei e macchie scure. Quando l'umore bile nera è in eccesso si possono sviluppare meccanismi patologici come fragilità ossea, anemia, fibromi, problemi legati al ciclo mestruale, disturbi del carattere e delle emozioni.

 

Il sanguigno è sorridente, creativo, godereccio, ha le sopracciglia rotonde e poco folte, gli occhi verdi, il naso all'insù e grosso, le labbra turgide e piene, il portamento eretto, rotondo e tonico, i capelli ondulati, il colorito bianco e rosso diffuso. Quando l'umore sangue è in eccesso si possono sviluppare meccanismi patologici come ipertensione, problematiche arteriose e tutte le affezioni dell'apparato cardiovascolare.

 

Il flemmatico è diplomatico, imperturbabile, ha le sopracciglia piatte, poco folte, gli occhi azzurro-grigio, il naso dritto, grosso e morbido, le labbra piene ma morbide, il portamento curvo, rotondo, morbido, i capelli lisci, il colorito pallido, latte, bianco. Quando l'umore flemma è in eccesso si possono sviluppare meccanismi patologici come edemi, sinusiti, affezioni bronco-polmonari, perdite femminili, rallentamento digestivo, aggravamento di problematiche articolari e dermatologiche.

 

E tu, che temperamento sei?



Claudia Coghi, Naturopata

Scrivi commento

Commenti: 0